Testing Mode

Credenziali & Carte di Credito di Test

Unicredit mette a disposizione degli esercenti un accesso diretto ai metodi di pagamento offerti usando delle credenziali di test che permettono di controllare il corretto funzionamento delle varie soluzioni. E' possibile inoltre simulare le transazioni di pagamento in un ambiente protetto ed identico all'ambiente di produzione usando alcune carte di credito di test. Vi sono degli accorgimenti da adottare durante le fasi di test:

  • il negozio Magento deve essere accessibile (frontend) senza password (vedi htpasswd).

Alla sottoscrizione dei servizi POS Virtuali, la banca rilascerà le credenziali di test per effettuare alcuni test direttamente nel vostro negozio usando il modulo della Shine Software.

Test Credit Cards

Qui di seguito una lista di carte di credito di prova che permetteranno all'esercente di testare il proprio negozio durante la fase di pagamento delle merci o dei servizi.

  1. VISA 4824983270096509 04/2022 472 Transazione con carta non 3-D Secure - esito positivo

  2. MASTERCARD 5256103270096532 04/2022 241 Transazione con carta non 3-D Secure - esito positivo

Configurazione per la modalità di TEST

Per impostare il negozio Magento in modalità di test bisogna impostare i seguenti parametri necessari per la connessione corretta al server di test:

  1. Terminal ID: UNI_ECOM

  2. kSIG: UNI_TESTKEY

  3. Debug: YES

Configurazione per la modalità LIVE

Per impostare il negozio Magento in modalità di LIVE bisogna impostare i seguenti parametri necessari per la connessione corretta al server LIVE:

  1. Terminal ID (Ufficiale)

  2. kSIG (Ufficiale)

  3. Debug: NO

Avvertenze

I test devono essere eseguiti permettendo al server della banca di accedere al server in cui è installato Magento.

Durante la fase di test vi consigliamo di simulare l'acquisto di prodotti con importi sotto le 30 euro se no riceverete un messaggio di errore: Invalid IGFS Response

Alcune volte i server di test degli istituti di credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS) possono subire delle modifiche dovute ad aggiornamenti e/o a verifiche che comportano ad un temporaneo disservizio. Questi comportamenti non devono allarmare l'esercente che potrà in ogni caso rivolgersi per assistenza al servizio tecnico di helpdesk della Unicredit presentando il proprio Terminal ID o partita iva.